Centro Sportivo

SocietaCentroSportivo

Il Centro Sportivo Atletico Milano, ubicato in via dei Ciclamini 18 a Milano è il fiore all’occhiello di FOOTBALL MILAN LADIES ed un simbolo importante per il calcio femminile milanese.
E’ dotato di un Campo di Calcio a 11 omologato FIGC in erba sintetica di ultima generazione con intaso naturale e di un campo multifunzionale per le altre attività sportive e ricreative. A disposizione degli atleti ci sono sei spogliatoi.
La struttura dispone di un’ area ristoro aperta tutti i giorni dalle 8 alle 23, diventata nel tempo l’accogliente punto di riferimento per gli atleti e i supporters .

REGOLAMENTO DEL CENTRO SPORTIVO
ATLETICO MILANO


Il presente regolamento, affisso all’interno dell’impianto sportivo, si reputa conosciuto da tutti gli utenti, per effetto dell’acquisto da parte degli stessi del titolo d’ingresso, ovvero per effetto dell’utilizzo degli spazi sportivi da parte di tutti coloro che svolgono o praticano attività e/o appartenenti a Società con contratto di utilizzo. I titoli comprovanti il diritto di accesso, dovranno essere esibiti, e a richiesta depositati, presso la segreteria del centro.
Le norme di utilizzo dell’impianto risultano regolamentate dal sotto esteso testo, e le condizioni di cui sopra determinano l’accettazione incondizionata del regolamento.
Gli utenti sono invitati a segnalare immediatamente al personale eventuali irregolarità riscontrate al momento dell’accesso agli impianti e sono tenuti ad attenersi scrupolosamente alle presenti disposizioni e a quelle che potranno essere impartite dalla Direzione o dal personale di sorveglianza.


REGOLAMENTO GENERALE DEL CENTRO SPORTIVO

1. PRINCIPI DI COMPORTAMENTO
Tutti gli utenti si devono sempre ispirare ai principi della corretta condotta sportiva per il rispetto degli ospiti e del pubblico presenti presso le nostre strutture. Urla, schiamazzi, parolacce ed in generale comportamenti non rispettosi dell’educazione da parte dei nostri iscritti saranno severamente sanzionati dalla società. I trasgressori saranno sanzionati secondo le norme vigenti.
E’ indispensabile la collaborazione di tutti per contribuire al mantenimento dell’ordine e della pulizia.
2. DIVIETI
E’ vietato:
– introdurre autoveicoli, motoveicoli, ciclomotori di qualsiasi tipo, salvo per motivi tecnici, di lavoro o per carico e scarico di materiali degli autorizzati. In particolari casi i veicoli potranno accedere all’impianto previo autorizzazione scritta del Responsabile del Centro, a suo insindacabile giudizio e con le modalità ivi convenute.
N.B. : agli automezzi di pronto soccorso ed a quelli in uso a medici e/o infermieri in servizio è consentita la sosta temporanea all’interno del complesso sportivo. Eventuali altre soste saranno specificamente concordate con il Responsabile del Centro Sportivo;
– introdurre cani o altri animali nell’impianto, anche se al guinzaglio;
– pattinare nel cortile;
– l’ingresso con la bicicletta;
– giocare a palla nel centro sportivo (luoghi chiusi e all’aperto) al di fuori del campo di calcio;
– palleggiare contro i muri;
– calpestare o danneggiare i tappeti erbosi, piante e cespugli;
– introdurre oggetti di vetro od altro materiale che possa risultare pericoloso per sé, persone, cose;
– fumare all’interno dei complessi sportivi, ai sensi della L. 03/2003 e delle eventuali modifiche alla normativa in materia vigenti al momento della lettura del presente regolamento;
– esporre locandine, manifesti e materiali di pubblicità senza la necessaria preventiva autorizzazione di FOOTBALL MILAN LADIES;

– fotografare o filmare senza preventiva autorizzazione di FOOTBALL MILAN LADIES;

– mangiare negli spogliatoi ed in tutti gli impianti sportivi.

3. OBBLIGHI

E’ fatto obbligo di:

– servirsi degli appositi cestini per i rifiuti di qualsiasi genere;

– calzare idonee scarpe pulite all’interno dei luoghi chiusi;

– rispettare gli orari di utilizzo delle strutture e/o degli impianti sportivi;

4. PERCORSO E STRUTTURE SPORTIVE

Il Dirigente Responsabile di ogni Squadra deve chiedere alla Reception/Segreteria le chiavi dello Spogliatoio assegnato.

La Reception/Segreteria è tenuta a chiedere al Dirigente un documento che sarà restituito alla riconsegna delle chiavi.

Ogni qualvolta si accede nello spogliatoio, gli atleti e lo staff delle squadre dovranno assicurarsi di avere le proprie scarpe pulite.
Le Squadre accedono ai propri spogliatoi e al campo di gara seguendo le apposite indicazioni.

5. UTILIZZO SPOGLIATOI

Gli spogliatoi potranno essere utilizzati solamente per lo scopo per cui sono stati predisposti, il cambio degli indumenti e la doccia degli atleti.
Non è permesso utilizzare gli spogliatoi per qualsiasi altro motivo ed in particolare è severamente vietato mangiare e portare bottiglie o lattine negli spogliatoi.
Gli spogliatoi dovranno essere lasciati nel miglior ordine possibile.

Gli spogliatoi sono a disposizione di ogni Squadra:

– 30 minuti prima dell’inizio dell’allenamento/gara.

– 30 minuti dopo la fine dell’allenamento/gara.

La Direzione e il personale di servizio non risponde degli oggetti e di qualsiasi altro materiale, avente valore o meno, lasciato all’interno degli spogliatoi, anche se chiusi.
Attrezzature ed oggetti di valore, anche ingombranti, non saranno ritirati e custoditi a nessun titolo, salvo diverse disposizioni.
Negli spogliatoi è ammesso un solo accompagnatore per bambino ed è vietato l’accesso agli accompagnatori dei bambini con più di 8 anni di età.

6. CAMPO DI GIOCO

Chi esce dal campo di gioco deve verificare, prima di entrare nello spogliatoio, che le proprie scarpe siano pulite.
La pulizia delle scarpe da gioco deve avvenire immediatamente fuori dal campo di gioco negli appositi spazi e, se necessario, utilizzando gli appositi lavabi dotati di spazzoloni.
E’ assolutamente vietato lavare qualsiasi indumento e/o attrezzatura sportiva sporca nelle docce o nei lavandini interni.

7. MATERIALE SPORTIVO

Le attrezzature ed il materiale costituenti la dotazione dell’impianto devono essere usati con ogni riguardo, conservati nella massima funzionalità e riposti in ordine.
Eventuali danni accertati alle attrezzature ed al materiale saranno posti a carico dei responsabili.
L’utilizzo degli impianti è soggetto alle tariffe in vigore, all’osservanza dei regolamenti e degli avvisi esposti.

8. AFFITTANZA ED UTILIZZO DELLE STRUTTURE / IMPIANTI SPORTIVI

L’accesso agli spogliatoi è consentito agli utenti mediante il ritiro della chiave presso la reception/segreteria che la consegnerà solo previo ritiro di un documento di riconoscimento.
In caso di smarrimento della chiave l’utente è tenuto al pagamento della somma prevista per la sostituzione della stessa.
La Direzione dell’impianto, tramite il personale di servizio, ha la facoltà di rifiutare l’ingresso o di espellere:

– coloro che turbino l’ordine e la morale pubblica e che comunque, con schiamazzi, giochi pericolosi odaltre manifestazioni, disturbano il buon andamento dell’impianto;

– coloro che siano affetti da malattie infettive o che presentino lesioni cutanee o ferite;

All’utente allontanato dall’impianto per i motivi anzidetti, non sarà riconosciuto alcun rimborso, nemmeno parziale, di quanto versato per esservi ammesso.

L’utente che non potrà utilizzare la fruizione degli spazi sportivi per gravi ed eccezionali eventi, naturali / meteorologici / sociali, non avrà diritto al rimborso ma unicamente al trasferimento della sua prenotazione ad altra ora o data, secondo le disponibilità indicate dalla Direzione.
La richiesta andrà inoltrata dall’utente alla segreteria entro le 24 ore dall’evento.

Non sono possibili recuperi di alcun tipo per la mancata frequenza alle attività e dei corsi didattici.

Per cause di forza maggiore la direzione potrà sgomberare totalmente o parzialmente le strutture sportive e i locali aperti al pubblico.
L’utilizzo degli impianti è soggetto alle tariffe in vigore, all’osservanza dei regolamenti e degli avvisi esposti.

9. VIETATO FUMARE

In tutta l’area del centro sportivo, sia coperta che esterna, è assolutamente VIETATO FUMARE.

I trasgressori saranno sanzionati secondo le norme vigenti.

10. RESPONSABILITA’

Chi arreca danni alle strutture del centro sarà ritenuto responsabile e dovrà risarcire personalmente (i genitori nel caso di minori) dei danni arrecati alla società.

Si consiglia di non portare indumenti ed oggetti di valore.
La società non risponde di furti e/o di eventuali mancanze avvenute all’interno degli spogliatoi.

Chiunque venga sorpreso a sottrarre oggetti altrui sarà denunciato alle autorità di PPSS.

REGOLAMENTO DEL CENTRO SPORTIVO – REV.2013.09 3

FOOTBALL MILAN LADIES non risponde per qualsivoglia danno a persone o cose, anche procurato dagli utenti per effetto di utilizzi impropri degli spazi, materiali, attrezzature.>BR>
La conoscenza del presente regolamento, come sopra identificata, esonera FOOTBALL MILAN LADIES da ogni e qualsiasi responsabilità.
Gli utenti sono tenuti ad attenersi scrupolosamente alle presenti disposizioni e a quelle che potranno essere
impartite dalla Direzione o dal personale di sorveglianza.

11. RECLAMI

Si raccomanda fermamente di evitare ogni tipo di discussione con il personale di servizio.

Eventuali reclami ed osservazioni vanno inoltrati a:

“ATLETICO MILANO Uff. Direzione – Via dei Ciclamini 18 – 20147 Milano” – segreteria@atleticomilano.it


NORME DI COMPORTAMENTO PER LE SQUADRE CHE GIOCANO E SI ALLENANO


A completamento del “Regolamento Generale del Centro Sportivo”, la società A.S.D. Atletico Milano ha
stabilito le seguenti regole, da rispettare rigorosamente, per le proprie squadre e tutti gli utenti che frequentano il Centro Sportivo e le sue strutture:
RITROVO SQUADRA
Atleti e Staff devono presentarsi al Centro Sportivo almeno mezz’ora prima dell’inizio degli allenamenti o all’orario stabilito della convocazione per la gara ;
SPOGLIATOI
Possono accedere solamente gli atleti e le persone autorizzate. Assoluto divieto ai genitori o persone non autorizzate. Vanno rispettati gli orari stabiliti (di entrata e uscita) per il loro utilizzo .
CAMPO DI CALCIO
Rispettare gli orari stabiliti (di accesso e di uscita) per l’utilizzo del campo di calcio.
MATERIALE SPORTIVO
Deve essere riposto in ordine dopo averlo utilizzato per allenamenti o riscaldamento.
Sarà sanzionato chi trasgredisce o non rispetta ordine e cura .
PULIZIA SCARPE
E’ richiesta la pulizia delle scarpe personali e da gioco prima di accedere negli spogliatoi. Si potranno utilizzare le vasche e le spazzole poste all’uscita del campo di calcio. E’ severamente vietato
sbattere le scarpe contro muri o porte.
DOCCE e BAGNI
A fine gara/allenamento, gli spogliatoi sono a disposizione per degli atleti. E’ vietato lavare negli spogliatoi scarpe o indumenti.
DIVIETO DI FUMARE
E’ vietato fumare in tutto il Centro Sportivo. Sanzioni economiche a chi non rispetta il divieto.
UTILIZZO DEL PALLONE
Al di fuori del campo di gara/allenamento, è assolutamente vietato giocare al pallone nel centro Sportivo (sia nei luoghi chiusi , sia in quelli aperti) .
DIVISE DA GIOCO
Il Dirigente Responsabile di ogni Squadra (o suo collaboratore) dovrà ritirare e consegnare nei tempi stabiliti le divise utilizzate per la gara.
N.B. Chi non rispetta le regole potrà essere sanzionato.

INFO & CONTATTI

Atletico Milano s.s.d.
Centro Sportivo Atletico Milano

Via dei Ciclamini 18 – 20147 Milano
Telefono +39 02 36517915
Fax +39 02 36517558
Mobile +39 338 3881316 – +39 338 4820582
www.atleticomilano.it
Mail: segreteria@atleticomilano.it
Mail: info@atleticomilano.it